Ventes Flash

vendite flash
1269189901darkroom150_170x128
Flash prezzo:
Fr. 269.00 Fr. 242.10
Sconto 10 % -
Salvare Fr. 26.90
Sbrigati! Solo a sinistra:
Aggiungere al carrello
Recommander
ce site à un ami

 


 

Graines  CBD

 

 


 

Moyen de paiement sécurisé:

 

 


 

» Regolamenti CBD
Esporta PDF  Esporta PDF


Regolamenti CBD

Cosa dice la legge svizzera sulla cannabis?

In Svizzera è autorizzata la coltivazione e la vendita della pianta di cannabis. L'unica condizione applicata dalla Confederazione Svizzera è che la pianta contenga meno dell'1% di THC, che è la molecola psicoattiva responsabile della rigida regolamentazione che circonda la pianta. Tutte le piante con oltre l'1% di THC sono considerate narcotiche e sono regolate dalla legge federale sui narcotici e sui prodotti psicotropi. Tuttavia, l'articolo 19 di seguito spiega che è legale avere dieci grammi di cannabis psicoattiva.

Art. 19b1

1- Chi si limita a preparare narcotici in quantità minime, per il proprio consumo o per consentire a terzi di età superiore ai 18 anni di consumarli contemporaneamente dopo averli forniti gratuitamente, non è punibile.

2- Dieci grammi di stupefacenti con effetti simili alla cannabis sono considerati minimi

 

Qualcuno può produrre e vendere cannabis CBD?
Sì e no I fiori di cannabis CBD sono considerati sostituti del tabacco e sono soggetti ai prodotti del tabacco e ai prodotti che contengono sostituti del tabacco per l'ordine di fumare. Ad esempio, per commerciare sono necessari permessi governativi e doganali. Inoltre, la coltivazione è legale per le persone residenti in Svizzera. Tuttavia, la quantità di cannabis che può essere prodotta senza dover informare le autorità varia a seconda dei Cantoni.

 

Qual è l'età minima per poter acquistare cannabis CBD?
Poiché la cannabis CBD è considerata un sostituto del tabacco, devi essere maggiorenne per poterlo consumare.

 

La cannabis che posso acquistare in Svizzera è legale altrove in Europa?
L'Europa vieta la cannabis con oltre lo 0,2% di THC, che è inferiore al limite dell'1% fissato dalla Confederazione Svizzera. È illegale importare fiori di cannabis con oltre lo 0,2% di THC nella maggior parte dei paesi dell'Unione Europea. Eccezionalmente, la Spagna e i Paesi Bassi tollerano il possesso di cannabis. È possibile importare fiori in Belgio, se il THC è inferiore allo 0,2%. La Francia, d'altra parte, vieta la commercializzazione del fiore, ma autorizza oli ed e-liquid con 0% di THC.
È possibile portare altri prodotti contenenti meno dello 0,2% di THC, come alimenti o cosmetici.
Ti consigliamo di scoprire esattamente la legislazione in vigore nel tuo paese.

Per non perdere nessuna offerta seguici ...